DiDigiMedia Service / Riparazione Telefoni / / 0 Commenti

Riparazione slot della scheda SIM

Quando si tratta della prima e della seconda generazione di iPhone, devi prima estrarre il vassoio della SIM con una piccola graffetta. Quindi rimuovere le viti su entrambi i lati del punto di ricarica e rimuovere il coperchio posteriore esercitando un po’ di forza. Stacca il cavo piatto che collega il case alla scheda madre e rimuovi il pannello del display usando uno spudger. La scheda madre è stata rimossa dopo aver individuato e rimosso circa 8 viti e un cavo a nastro “4”.

La sostituzione della batteria di un iPhone è un compito delicato. Conoscendo i rischi e il costo del prodotto coinvolto, sembra scoraggiante. Tuttavia, quando il telefono non mantiene molta carica o funziona con difficoltà, diventa necessario. Utilizzare il cacciavite piatto per sollevare la vecchia batteria ed evitare di toccare i fili del sistema. Rimuovere i fili tenuti dalla colla con lo stesso strumento e portare un saldatore per staccarli. Rimuovere la batteria e quindi sostituirla dovrebbe essere fatta è l’esatta parvenza.

Inserire una nuova batteria dovrebbe essere più facile. Gli esperti dei famosi gadget Apple consigliano alle persone di utilizzare batterie OEM di alta qualità. L’utilizzo di questo sarà sicuro e avrà una garanzia di 6 mesi o più. I tablet offrono alle persone molta più flessibilità e praticità rispetto ai telefoni.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.